Brands & Humans

 

Parliamo di brand. Di modelli di business. Di strategie omnichannel. Di logistica avanzata. Di finanza sofisticata.

E le persone? La gestione delle risorse umane? Quanto pesa il fattore umano in aziende in cui il brand è un pilastro del business?

@OsvaldoDanzi fondatore della community #FiordiRisorse (interessante il suo speech al TedXBologna) prefigura l’oblio di quelle figure HR che non riescono ad adeguarsi ai grandi cambiamenti.
Propone di passare dalle risorse umane alle umane risorse. Forse possiamo farlo recuperando una visione umanistica del management che ha sempre più senso sia sul piano economico sia sul piano organizzativo.

@MarcoMinghetti ci invita a ripensare tutti gli elementi di cui l’HR è direttamente responsabile: Employer Branding, Recruiting, Screening, Internal Marketing, Modello delle Competenze, Training, Knowledge Management e Rewarding.
Un esempio? Personigramma più che organigramma, centrato sulla collaborazione online in cui l’organizzazione innova in modo aperto con le logiche di una community.

A #BRANDY17 cercheremo di approfondire come cambiano le HR e il loro contesto per le aziende con brand importanti: gestire dei brand, infatti, non è poi così diverso da gestire una squadra come potrà spiegarci @MaurizioSetti che oltre ad essere fondatore e CEO di #ManilaGrace è anche Presidente della squadra di calcio #HellasVerona.